Out of stock
laboratoires-de-biarritz-monoi-bio-frutti-tropicali

MONOI BIO AI FRUTTI TROPICALI – LABOIRATOIRES DE BIARRITZ , , , , , ,

100 ml

Dal dolce profumo fruttato, questo Monoi può essere utilizzato tutto l’anno come trattamento idratante per corpo e capelli. E’ un prodotto naturalmente profumato, poiché è ottenuto dalla polpa fresca di Cocco e mantiene un delizioso profumo, arricchito dalle note naturalmente fruttate ai frutti tropicali.

 

12,90

Esaurito

Il monoi bio frutti tropicali certificato bio dei Laboratoires de Biarritz è un trattamento idratante ideale per nutrire in profondità la pelle e i capelli disidratati. Grazie alla sua formula a base di ingredienti 100% di origine naturale, lascia sulla pelle un velo satinato e ridona brillantezza e morbidezza ai capelli.

Principi attivi:
– olio di Cocco
– burro di Monoi (idratante, riparatore dei capelli secchi o sciupati)

Caratteristiche del prodotto:
– profumo naturale ai frutti tropicali
– idrata la pelle e i capelli
– ideale per tutti i tipi di pelle
– regala una sensazione di freschezza
– facile da applicare, penetra rapidamente
– texture liquida e leggera
– diventa liquido a 25° (in inverno o quando si solidifica, fatelo riscaldare a bagnomaria o per qualche secondo al microonde)

Modo d’uso: applicate il Monoi bio massaggiandolo su tutto il corpo, preferibilmente su pelle umida per favorirne l’assorbimento; potete usarlo come trattamento quotidiano tutto l’anno dopo la doccia, oppure come doposole dopo una giornata al mare o all’aria aperta.


INGREDIENTI/INCI: cocos nucifera oil*, parfum, gardenia tahitensis flower, hydrogenated coconut oil, tocopherol, linalool, limonene, citral, citronellol.
* ingredienti da agricoltura biologica

100% del totale degli ingredienti sono di origine naturale
97% del totale degli ingredienti sono da agricoltura biologica.

Lascia una recensione per primo! “MONOI BIO AI FRUTTI TROPICALI – LABOIRATOIRES DE BIARRITZ”


  


© 2016. All rights reserved. Clorofilla Bio Comesi - Desenzano - PIVA 04064420161

created by Ivan from bconcept