Skip links

Vuoi scoprire di più?
Vai allo shop
Vuoi scoprire di più?
Vai alle Offerte

Clorofilla Biocosmesi

Chi siamo

Clorofilla è un piccolo negozio di cosmesi biologica in una delle vie più suggestive di Desenzano del Garda.

Posizionato tra le dolci sponde del lago ed il castello, e` una realta` che nasce dalla forte passione per la cosmesi bio e l’amore sfrenato per la Terra che abitiamo.
In quelli che sono tempi sempre piu` frenetici e stressanti, la missione di Clorofilla e` quella di “rallentare”. Vogliamo invitarvi ad apprezzare e a vivere in prima persona il rapporto con cio` che la natura ci offre. Scoprirete come amarvi di piu`, nel pieno rispetto del nostro bellissimo pianeta.
Clorofilla e` amore per il rapporto umano, per il confronto e i sorrisi delle persone.
Lo stesso sorriso che avrete anche voi varcando la soglia del nostro negozio.

Vi aspettiamo

Spedizione Gratuita

per ordini superiori a 59€.

Consegna in 48h

in tutta Europa grazie a SDA.

Campioncini Omaggio

compresi nel tuo ordine.

Vuoi venire a trovarci?

Contattaci
  • Ah Clorofilla, quante gioie mi dai.
Ah clienti miei, quante gioie mi date.
.
.
Che sarebbe Clorofilla senza di voi?
Di certo non avrebbe la magia che voi gli avete donato.
Che dirvi?
Grazie, grazie e ancora grazie.
.
.
Per due giorni le luci rimarranno spente, lei si ferma e noi ci ricarichiamo.
Ci rivediamo martedì. .
Buona rinascita anime belle❤️
  • Puoi essere quello che vuoi.
Devi essere ciò che sei.
.
.
Sono anni che che li rincorro ma per un motivo o per l’altro non sono mai riuscita ad ascoltarmi come avrei dovuto. 
Ma dopo anni, finalmente, Clorofilla ha il suo piccolo angolo di magia.
.
.
Non so cosa mi bloccasse, forse perché so bene che con la spiritualità non si scherza. Forse ero alla ricerca di qualcosa che non mi convinceva mai fino in fondo. Perché di incensi ne esistono migliaia, con i bastoncini di legno, senza, con profumo sintetici, con sterco di animali, con additivi  chimici. E chi più ne ha più ne metta.
.
.
E quindi quale scegliere? 
Beh, la risposta è apparsa come un arcobaleno dopo una tempesta.
La scelta migliore è ciò che Madre Natura ci ha donato, senza intervento d’uomo alcuno: LA RESINA NATURALE DELLA PIANTA DI INCENSO.
.
.
L’incenso vero.
Quell’incenso che veniva bruciato durante le cerimonie religiose per ringraziare le divinità o purificare la dimora. .
.
Un mezzo meraviglioso per avvicinarsi al cielo.
Per purificare noi e l’ambiente in cui viviamo, elevandoci un po’ oltre i problemi terreni.
Le sue fumigazioni calmano, rilassano, elevano, aiutano nei momenti di tristezza e negatività.
.
.
Non mi resta che di dire grazie. Grazie Clorofilla per aver finalmente voluto ospitare un po’ più di incanto.
In un mondo impregnato di energie negative un po’ di magia ci può salvare. ✨
  • Ci sono storie che ti fanno innamorare. E ancora prima delle storie ci sono fragranze che ti conquistano al primo incontro. Un colpo di fulmine, innamorarsi forte.
.
.
Con Jacques Zolty è stato così. Amore a prima vista.
Questi capolavori nascono dal genio artistico di Jacques Zolty, il quale obbiettivo ha immortalato sia le più importanti top model degli anni ‘70 l, sia i luoghi più incontaminati della terra. Anni di vita frenetica tra Parigi, New York, Milano per poi decidere di rallentare corpo e anima dando inizio ad una nuova esistenza in un paradiso terrestre: l’isola di Saint Barth. (Hai detto niente.)
.
.
Le sue fragranze descrivono la semplicità, la naturalezza, la perfezione, l’equilibrio degli elementi dell’isola. Descrivono storie di vita vissuta. Di attimi.
Fermarsi ad ascoltare i profumi di Jacques è come essere catapultati un in una realtà parallela.
.
.
Dodi al Fayed, Diana, Saint Barth, Brigitte Bardot, Hemingway, la sabbia bianca, una canzone degli anni ‘40.
.
.
Cosa manca?
L’esperienza olfattiva. 
Venite davanti alla valigia di Jacques, spruzzate, chiudete gli occhi e cominciate a viaggiare.
  • Il claim di questa crema dice “pelli stressate”.
Ed ogni volta che ve ne parlo voi mi rispondete: “beh allora è perfetta per me”
Stress, stress e super stress. Siamo tutti stressati e lo diventa anche  la nostra pelle. Ma perché siamo tutti stressati?
Una società che ci da 2500 stimoli al secondo non può far altro che stressarci. E anche se, per qualche giorno raro della nostra vita non ci sarebbe nulla per il quale stressarsi, noi umani lo stress ce lo andiamo a cercare lo stesso. Perché così ci hanno abituato, perché non ci possiamo fermare mai. Perché avere qualche ora o addirittura giorno di calma ci sembra un assurdità. .
.
Ed invece ci meritiamo calma. Ci meritiamo del tempo per noi, ci meritiamo di nasconderci dal mondo per riscoprire un po’ di pace.
.
.
Ci meritiamo una “calming cream” che agisca sulla nostra pelle ma sopratutto sulla nostra anima.
  • La domenica. 
Un giorno che ha sempre quel sapore così diverso.
L’intento di quattro anni fa era che la domenica sarebbe stata il giorno per noi e per i nostri affetti. Poi ci siamo trovati a fare i conti con la realtà perché a Desenzano, in realtà, la domenica è il giorno delle passeggiate sul lago e per le vie del centro.
.
.
E allora che fai? Chiudi la domenica?
Fai una scelta etica o commerciale?
.
.
Mi sono scervellata per questa scelta, mente e cuore in continua lotta.
Alla fine, ho scelto di accontentare entrambi donandomi a Clorofilla solo al mattino. Due ore e 30 concentrate in cui voi, dopo anni, venite sempre con un sorriso e un relax interiore che solo la domenica sa regalare.
.
.
E domenica pomeriggio vi trovo?
No. 
Too much. Non amo i centri commerciali e l’ultima cosa che vorrei è somigliare vagamente a loro.
Domenica pomeriggio è per me e per i miei affetti.
Oggi pomeriggio mi sono dovuta fermare qualche ora perché troppe cose andavano sistemate ma prometto che non ci vedremo più le domeniche pomeriggio.
Io e te, Clorofilla, la domenica ci vedremo solo riflesse ❤️
  • Un gommage.
Già solo la parola ti fa stare bene.
“Mi faccio un gommage” suona deliziosamente. E altrettanto deliziosamente con lui si può preparare la pelle ai primi raggi di sole.
Esfoliata ma meravigliosamente idratata. .
.
Le prime gambe scoperte, i primi piedi liberi da ogni costrizione. La pelle che torna a respirare.
Che voglia di leggerezza. Che voglia di primavera.
Perché tu non avresti voglia di sdraiarti in un prato con una coperta ed un libro?
O di bere una granita ascoltando le onde del mare?
Di camminare leggera guardando gli alberi in fiore?
.
.
Noi non vediamo l’ora.
INSTAGRAM
Return to top of page